Operazione Sanremo by The Jackal, la prima web series sul Festival

Il collettivo napoletano farà "partecipazione passiva" alla celebre kermesse con l'intento di riprendersi il suo posto nella storia. Rapisce Piefrancesco Favino e il piano è assai ambizioso...

È online la prima puntata di Operazione Sanremo by The Jackal, la prima web series dedicata al Festival di Sanremo; a firmarla, l’ormai noto e sempre più sfacciato collettivo napoletano. Protagonista d’eccezione è Pierfrancesco Favino, scelto come conduttore della celebre kermesse insieme a Michelle Hunziker (e naturalmente al direttore artistico Claudio Baglioni); ebbene, il buon Favino nelle mani di un gruppo di rapitori improvvisati e maldestri, ma con le idee chiare.

L’ambizione dei The Jackal è quella di salire sul palco del Festival della canzone italiana per prenderne possesso grazie alla “partecipazione passiva”: “Intere generazioni – spiega Ciro Priello, classe 1986, fremente di rabbia – costrette a guardare il Festival di Sanremo senza avere la minima possibilità di esprimersi, mentre sul palco salivano persone come Gabriel Garko o Belen Rodriguez: ecco perché siamo qui. Per riprenderci il nostro posto nella storia“.

Più precisamente, i ragazzi mirano a scippare il timone a Favino, il quale si mostra piuttosto scettico. Comunque non esclude del tutto la possibilità in questione: “Mettiamo che ce la fate. Mettiamo che riuscirete a salire su quel palco. Che riuscirete a fregare la sorveglianza. A ingannare lo sguardo attento di Ornella Vanoni. Qual è il vostro scopo? Che cosa direte di tanto importante al mondo?“. Eh. Ve lo state chiedendo anche voi? La risposta è davvero lontana anche dalla più fervida immaginazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here