Nascondere la propria attività su Instagram: adesso si può

Un recente aggiornamento permette di occultare le notifiche relative ai nuovi follower, ai like, alle menzioni

Pochissimi giorni fa Instagram ha rilasciato un aggiornamento che consente di proteggere ancora meglio la propria privacy e che – facile previsione – sarà utilizzato soprattutto da chi ha la coda di paglia. Adesso è possibile, infatti, nascondere qualsiasi notifica relativa all’attività svolta tramite l’ormai celebre applicazione web sviluppata da Kevin Systrom e Mike Krieger. Facciamo qualche esempio.

Qualcuno ha messo “like” su una vostra foto o su un vostro commento ma desiderate che la questione passi inosservata? I vostri follower stanno aumentando, fra loro ce n’è qualcuno “particolare” ed è meglio che il contatto non sia così evidente? Siete stati menzionati? Ebbene in tutti questi casi, e in altri simili, l’eliminazione è semplice e immediata: basta posare il dito sulla notifica in questione, premere un po’ e voilà… Sparisce magicamente. Grande cosa per chi ha un fidanzato o una fidanzata geloso/a, un amico troppo curioso, un genitore invadente. Attenzione, però, a non giungere a conclusioni affrettate.

Perché, contrariamente a quanto potrebbe pensare qualcuno, questo aggiornamento di Instagram non permette di nascondere le vostre attività ai follower. Spieghiamoci meglio: chi vi segue continuerà a vedere i vostri like e l’elenco degli utenti che decidete di seguire. Insomma potete cancellare l’avviso relativo a un nuovo seguace, ma non la notifica che gli altri ricevono quando siete voi ad allungare la lista dei “seguiti” o quando mettete “like” al commento riguardante una vostra foto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here